In evidenza

RC Intermediari Assicurativi

Per la prima volta in Italia l'Autorità ha optato per un obbligo assicurativo per gli Agenti ed i Broker nella formula "loss occurrence" (cioè la copertura dei fatti commessi durante il periodo di assicurazione e denunciati fino a 3 anni dopo la fine di tale periodo).
Abbiamo quindi predisposto una polizza di assicurazione "loss occurrence" per Broker ed Agenti di Assicurazione (unica in questa forma in Italia). Ovviamente passando da un regime di "claims made" per il passato ad un regime di "loss occurrence" con 3 anni di tempo per la denuncia dei sinistri alcune riflessioni sono necessarie.
Infatti occorre coprire con formula "claims made" il passato. Per quanto riguarda invece il futuro l'Autorità  ha imposto un termine di 3 anni nella formula "loss occurence", ma in realtà  il codice civile italiano fissa in 10 anni la prescrizione minima. I broker e gli agenti devono quindi prestare attenzione al fatto che l'obbligo assicurativo imposto dall'Autorità  non copre totalmente la loro responsabilità. Il nostro prodotto, conforme alle specifiche del regolamento ISVAP ora IVASS , rappresenta una rivoluzione per il mercato assicurativo italiano:

  1. costo della polizza non legato al fatturato dell'assicurato, ma legato al numero di iscritti al registro nella sezione A o B;
  2. copertura automatica e gratuita di tutti gli iscritti alla lettera E senza limite di numero;
  3. copertura gratuita della collaborazione con Agenti in Attività Finanziaria o Mediatori Creditizi;
  4. polizza loss occurence come prescrive il codice civile italiano ed il regolamento ISVAP ora IVASS;
  5. copertura del vincolo solidale con altri Intermediari Assicurativi;
  6. copertura della responsabilità informatica (Cyber) con sottolimite di indennizzo;
  7. assicurazione della Responsabilità Civile Verso Terzi;
  8. assicurazione della Responsabilità Civile del Datore di Lavoro;
  9. copertura dell'attività di soggetto eroante soluzioni di Firma Elettronica Avanzata;
  10. estensione a richiesta all'attività di Agente in Attività Finanziaria o Mediatore Creditizio;
  11. il contratto prevede la copertura del dolo dei dipendenti e collaboratori (danni a terzi derivanti da comportamenti dolosi di persone diel cui operato si debba rispondere) come da regolamento ISVAP ora IVASS. La copertura per il rischio infedeltà (danni all'assicurato in seguito ad infedeltà di dipendenti o collaboratori) viene invece normalmente rilasciata con una polizza furto;
  12. possibilità  di avere, a richiesta e con sovrappremio con apposita sezione opzionale claims made, la copertura dei fatti commessi da qualunque data passata;
  13. premi concorrenziali, non legati al fatturato, e senza la necessità di associarsi a sodalizi o associazioni di sorta;
  14. polizza a scelta dell'Assicurato totalmente digitale con firma digitale o a richiesta e senza sovrapprezzo, in edizione cartacea;

ed in più la nostra consueta garanzia di serietà  in caso di sinistro e la garanzia che del vostro sinistro non si occuperà personale non qualificato.

Non perdete tempo: provvedete a scaricare il Documento Informativo Precontrattuale DIP, il Fascicolo Informativo e il modulo proposta ed inviatelo ai nostri uffici (fax 0392302955) email rcprof @ nosenzo.it  per avere la quotazione.

Notizie

Login Form